Lavoro nero, denunciata amministratrice

I carabinieri di Sant'Antonio Abate (Napoli) e del Nucleo Ispettorato del lavoro hanno scoperto sette donne, tra i 25 ed i 35 anni, tutte residenti dei comuni vicini a Sant'Antonio, che lavoravano a nero per una ditta che produce, tra l'altro, costumi da bagno. L'amministratrice, una 36enne, di Santa Maria la Carità (Napoli), le aveva assunte "a nero"; solo altri tre impiegati erano inquadrati regolarmente. La donna è stata denunciata e l'attività sospesa. (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Lacco Ameno

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...